Pages

mercoledì 16 novembre 2011

L'economista va al congresso

Qualche anno fa (nel 1984, per l'esattezza), tale David Lodge scriveva un libretto semplice ma illuminante (che ha meritato, comunque, un'introduzione di Eco - nientepopòdimeno...). Nel libro, il cui  titolo  è "Il professore va al congresso", Lodge fissava le contraddizioni del mondo accademico in uno dei suoi principali rituali sociali: il congresso...

  "Come il pellegrino cristiano del Medioevo, così il congressista del nostro tempo indulge a tutti i piaceri e ai diversivi del viaggio, mentre in apparenza sembrerebbe austeramente intento al proprio perfezionamento. E' vero che vi sono degli esercizi penitentziali da eseguire, come presentare (talvolta) un proprio saggio e ascoltare (immancabilmente) l'esposizione dei lavori altrui, ma con questa scusa il viandante si muove e visita posti nuovi e interessanti, conosce persone nuove e interessanti, e intrevvia rapporti nuovi e interessanti; scambia pettegolezzi e confidenze (perché le sue storielle un pò consunte, sono nuove per gli altri e viceversa); mangia e beve e si diverte ogni sera in compagnia... eppure, a cosa finita, torna a casa con la reputazione accresciuta di persona seria e impegnata".


 ...tutto questo per dirvi che... L'economista va al congresso!!!

Domani e dopodomani vi scriverò dalla florida Campania, nella quale, ahimé, non dovrò solo ascoltare i lavori altrui, ma presentare due miei saggi. Mi fate gli in bocca al lupo???

P.S.: se per caso foste incuriositi, cliccando sulla copertina del libro si apre la recensione...

22 commenti:

  1. congresso? dei saggi? ma allora sei una vip!
    in bocca al lupo
    veronica

    RispondiElimina
  2. scusa ma tu davvero hai una casa in stile scandinavo?
    posso sapere dove vivi?
    grazie per il commento
    Mari

    RispondiElimina
  3. @capelli corti: no, cara, solo una misera ricercatrice... ;-)))

    RispondiElimina
  4. Roma...un po' lontanuccia...
    comunque mi piacerebbe vedere qualche foto di casa tua se avessi voglia di mandarmene

    RispondiElimina
  5. Ah, quindi sarai qui, nella mia terra?! :)
    In bocca al lupo per tutto! ;)

    RispondiElimina
  6. In bocca al lupo!!!Buon congresso e grazie d'essere passata a trovarmi!
    Mariangela

    RispondiElimina
  7. Molto vero questo passo sui congressi.Uscire dall'ordinario può predisporre le persone ai piaceri della novità e a reinventarsi una socialità.Quindi: buon divertimento e in bocca al lupo !:))

    RispondiElimina
  8. andare a un congresso fa fare sempre una certa figura! Che meraviglia, fai la ricercatrice... mi sarebbe piaciuto, ma ho desistito... ma leggo per lavoro le cose altrui e va bene così! Allora in bocca al lupo! Facci sapere come va... e i pettegolezzi più scabrosi che girano!

    RispondiElimina
  9. Buon congresso, in bocca al lupo!!!!!!

    RispondiElimina
  10. In bocca al lupo! Bevi molto (ma non prima della presentazione, mi raccomando... XD), mangia molto (ci saranno dei buffet golosissimi, immagino), divertiti più che puoi e... falli neri! (è quello che dico sempre al fidanzato prima di un concerto...). Bacini!

    RispondiElimina
  11. In bocca al lupo!!!!e Buon viaggio!!

    RispondiElimina
  12. Ho letto Lodge qualche anno fa, davvero illuminante! In bocca al lupo per i lcongresso!

    RispondiElimina
  13. Beh, ma in bocca al lupo!!!!

    Arrivo da non so che blog, di economia ho solo la laurea :D

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. ecchescherzi ?? certo che ti faccio in bocca al lupo carissima !! vai e....come si usa dire qui spacca il culoooooooooooooooooo !!! baci

    RispondiElimina
  16. spero che stia andando tutto bene :)

    RispondiElimina
  17. Ti ho appena mandato un messaggio invitandoti a creare un blog...che già hai :)
    e pure piacevolissimo da leggere! (diciamo che il buons allusti fece un buon lavoro...). In bocca al lupo per il congresso! In quale ridente località campana lo terrai? Io ho lavorato/vissuto 6 anni a Mondragone e nonostante fosse più o meno una merda di posto mi manca tantissimo come posto (e pure la gente).
    Daje così!

    RispondiElimina
  18. Risposta collettiva a caldo:

    Grazie di cuore a tutti!!!

    Stasera aggiornamento più diffuso con un nuovo post...

    Ah: la presentazione di oggi è andata...

    RispondiElimina
  19. Un grosso in bocca al lupo!
    Complimenti i tuoi post sono davvero interessanti!

    A presto

    RispondiElimina
  20. Che bel luogo...e che bella occasione...
    in bocca al lupo doppio e triplo...
    per le peonie...purtroppo non ne ho anche perchè con la casa in ristrutturazione il giardino che ne aveva qualcuna è del tutto ko
    ma su Flickr ce ne sono di stupende...
    Buona domenica
    Mari

    RispondiElimina
  21. @rossella: grazie di cuore!!! anch'io vengo sempre a vedere il tuo blog!!!

    @mari: grazie, cara!!!

    RispondiElimina
  22. le hai trovate su Flickr?
    è un luogo fantastico...
    buona serata
    Mari

    RispondiElimina

This site was made with ♥ by Angie Makes